Stampa
Visite: 337

IL GRUPPO DELLA “CARITA’” INTERPARROCCHIALE

E’ nato il 12 Settembre 2020 dentro al progetto che accomuna le 4 parrocchie di Santa Maria in Stelle, Sezano, San Felice e Novaglie di conoscersi e d’individuare qualche linea da portare avanti in comune, collaborando strettamente tra preti e laici.

Ci siamo presentati quella mattina stessa ed un po’ raccontati circa i nostri personali ruoli nelle 4 comunità. Eravamo: Lavinia ed Emanuela di San Felice, Franca, Flavio e Federica di Santa Maria in Stelle e Donatella di Novaglie.

Ci siamo dati appuntamento per il 14 Ottobre successivo a San Felice, poi il 18 Novembre a Santa Maria in Stelle con la partecipazione di don Paolo e don Tarcisio. Quest’ultimo incontro ha visto don Tarcisio aggiornarci circa il cammino che il Centro d’Ascolto e l’Emporio della Carità li vedrà probabilmente iniziare le loro attività con l’anno prossimo. La sede, già acquisita, è in via Paride da Cerea. Le parrocchie coinvolte sono: Santa Croce, San PIO X, San Giuseppe fuori le mura, San Pancrazio e San Marco Evangelista ma è stato chiesto a don Tarcisio di essere compartecipi. I volontari che hanno dato la loro disponibilità hanno frequentato dei corsi preparatori con l’obiettivo di approfondire i temi delle relazioni interpersonali, soprattutto puntando a vedere come promuovere le persone e rispondere ai loro bisogni. Tre parrocchiani di San Felice hanno già partecipato a questi corsi ma si auspica che altri si coinvolgano provenendo ovviamente da tutte  4 le nostre parrocchie.

Il Banco Alimentare à una realtà già consolidata e con regole ben precise, un monitoraggio severo nella gestione, non una consegna di “borse-spesa” ma tessere a punti, il tutto accompagnato da una relazione. Va tenuto presente che gli alimenti provengono da erogazioni da parte dell’UE che sostengono le realtà economiche che li offrono. Collaborano anche aziende con derrate non commerciabili per scadenza vicina o difetti di confezionamento.

Le parrocchie che collaborano si sono tassate in proporzione alla loro consistenza numerico-territoriale. Presso la parrocchia di don Carlo Steeb esiste un analogo Banco Alimentare e risulta che riceva aiuti dall’Amministrazione Comunale.

Grazie all’iniziativa di alcuni parrocchiani di Santa Maria in Stelle che fanno parte della Ronda della Carità, sono stati raccolti presso le nostre parrocchie abiti e coperte per gli assistiti. Saranno trasportati presso la sede della Ronda dove operano anche Avvocati di Strada, insegnanti d’Italiano ed una Mensa che sostituisce momentaneamente quella di via Barana, chiusa per il virus che ha colpito membri della Fraternità Francescana di Betania.

Il nostro Gruppo desidera che queste ed altre notizie relative ad attività caritative che hanno vita nelle nostre parrocchie siano conosciute dalle nostre comunità per stimolare nuovi collaboratori a partecipare e sperando nell’effetto…contagioso del Bene! Quanto scritto sarà perciò postato nel sito “Unità pastorale BASSA VALPANTENA”, esposto nelle bacheche parrocchiali e comunque diffuso a conoscenza di più persone possibile. Sarà pubblicato anche l’elenco dei luoghi e servizi sociali in Verona dove indirizzare dove trovare aiuto per le necessità più urgenti e quotidiane di chiunque.

Per informazioni ed adesioni potete rivolgervi a:

Donatella Adamoli 340 2550292‬ mail:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Franca Ettrapini: 333 2923420

Federica Montolli: 348 4605902

Troverete qui le date delle prossimi riunioni